lunedì 13 ottobre 2008

Questi figli relativisti e postmodernisti


Mamma di Renzo: Ma ti rendi conto? Và -vorrebbe andare- in giro con una maglietta simile. Hai capito dove siamo arrivati? A cosa siamo ridotti?

Renzo: Ma che c'è scritto su quella maglietta?

Mamma di Renzo: C'è scritto... non riesco nemmeno a pronunciarla quella parola. E quella sfacciata di tua sorella ci va per strada! Ma questa storia è finita. Eeee nno. La diseredo, la la la... la butto fuori di casa. Anzi no: la chiudo in casa! Ché a quella zanna* le faccio un favore se la butto fuori.

Renzo: Ma si può sapere cosa c'è scritto sulla maglietta?

Mamma di Renzo: FOTTITI! C'è scritto fottiti. Una donna di strada, una una una... una vastasa**. Questa è tua sorella.

Sorella di Renzo: Non ci credere, non c'è scritto fottiti. C'è scritto futtatinni***. È una maglietta di Siculamente.

Renzo: Aaah, futtatinni! Ma è diverso, "fottiti" scritto su una maglietta è un insulto a tutto il mondo, una roba da nichilisti, alla Bart Simpson. Al contrario, in futtatinni c'è tutto il fatalismo siciliano, è un invito a prendere la vita con leggerezza: un take it easy trinacrino, ecco.

Mamma di Renzo: Nichilismo? Fatalismo? Take it easy trinacrino?!? Ma che vale farvi studiare se il risultato è questo? Fottiti, futtatinni, non cambia niente. Tutte le parole che cominciano per fott- sono volgari. E basta!

Renzo: Ma', è una maglietta di Siculamente, è una cosa ironica, capisci? Ironia, questa sconosciuta!

Mamma di Renzo: Eccerto, una cosa ironica! E voi così siete: con la scusa dell'ironia vi credete in diritto di fare quello che vi pare tanto è tutto ironico! E comunque sai che ti dico? Io me ne frego dell'ironia! Mia figlia -finché è ancora mia figlia e vive sotto questo tetto, non va in giro con quella porcheria!

Renzo: Ma ha 24 anni...

Mamma di Renzo: Me ne fotto che ha ventiquattro anni! Hai capito? Me ne stra-cata-fotto! E non sono ironica, sono imbestialita!


*Zanna: ciarlatana, zingara, vagabonda.
**Vastasa: facchina, metaforico: zoticona, delinquente.
***Futtatìnni: frègatene, lascia perdere.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

fratello che risateeee!!!
sai, a proposito:
mamma è riuscita a buttare la maglietta.
devo averla messa a lavare nel cesto in mezzo ad altri calzini e roba sporca.
e lei cogle la palla al balzo e... zàc. cestinata. non si trova più la maglietta.
ERRORE GRAVISSIMO.
IMPERDONABILE.
beautiful mother

Anonimo ha detto...

ah. comunque. la storia continuava pressapoco cosi'...

RENZINA:
-ah si? sono una vastasa solo per una stupida maglietta spiritosa??? e tu sai cosa sei? una mamma vecchia. questo sei.

(ecco, non so cosa mi sia passato per la testa, ma ho detto quella parola, quella stramaledetta parola -VECCHIA- che deve averle lacerato il cuore. tanto da essere responsabile , insieme all'altra parolina - FUTTATINNI- di una solenne punizione.)

MAMMA DI RENZO&RENZINA:
- AHHH SIII??? SAREI VECCHIAAA?? IO???

respira
sospira
si calma
mi guarda con astio e continua
lentamente
molto lentamente
e percio' fa più paura di prima

-bene, valentina. se io sono vecchia , sono stanca. se sono stanca non posso badare a questa casa sa sola. allora visto che tu, invece, sei giovane.. pulisci le scale,lavi piatti e stiri i vestiti. intese?

IL DISCORSO NON FA UNA PIEGA,Mà!

e poi di nuovo a voce alta:
-E LEVATI 'STA MAGLIETTAAAA!!!

Anonimo ha detto...

PS. QUELLO DEI SIMPSON è BART E NON "BURT" mo frà!!! capisco che appartieni alla generazione di puffi e goldrake..però non mi puoi cascare su queste banalità.
un'ultima cosa!
come ti salta in mente di aumentarmi gli anni , proprio quando io ho smesso di farlo??? NE HO VENTITRè E MEZZO! CAPPERI! NON VENTIQUATTRO!! BE CAREFUL..

TO SUORU A VASTASA

Vaaal ha detto...

haahahah fantastico

Tommy David ha detto...

Superlativo.

Comunque avreste dovuto dire alla madre che la frase avrebbe dovuto essere: "futti e futtatinni". :-D

Fra ha detto...

La voglio anche io quella maglietta!!!!!! Oddio non è che la tua mamma mi scomunica
Un bacio
Fra

RENZO ha detto...

@anonima sorella:
prima o poi la curva dei tuoi giorni non sarà più in salita, scenderai piano dai ricordi in giù,
lasceranno che i tuoi passi sembrino più lenti, disperatamente al margine di tutte le correnti...
E allora Vecchia
diranno che sei vecchia,
con tutta quella forza che c'è in teeee!
vecchia,
quando non e' finita,
hai ancora tanta vita
e l'anima la grida
e tu lo sai che c'èèèè,
ma sei vecchia
ti chiameranno vecchia,
e tutta la tua rabbia viene suuuu!
vecchia sììì,
con quello che hai da dire,
ma vali quattro lire
dovresti gia' morire,
tempo non ce ne' piùùù!

@Vaal
;)thanks

@Tommy
ho pensato che fosse meglio tacerle la verità :D

@Fra
Mia sorella girava con la maglietta nello zaino e la metteva fuori. Per un po' ha funzionato. :D