mercoledì 26 marzo 2008

Unisci i puntini dall'1 al 12

«[...] non c'è dubbio che in questi ultimi due secoli si dipana un piano materno di Maria che ha una sua strategia. Saverio Gaeta si è reso conto che se noi puntiamo sulla cartina dell'Europa le località delle principali apparizioni mariane e le uniamo tra loro con una riga tracciamo una "M" che si stende sull'Europa. Da questo deriva il titolo del libro: La Firma di Maria. È come se la Vergine Maria avesse messo la sua firma sull'Europa».

Padre Livio

«A me è dunque venuto in mente di segnare sulla cartina le 12 apparizioni che abbiamo nominato e ho visto che usciva una M, un po' come si fa con quei giochi che vengono pubblicati sui settimanali di enigmistica. Non credo si tratti di un qualcosa di casuale, bensì credo che risponda a quel piano di Maria che tu indicavi, e che intende proteggere questo nostro continente di Cristianità che per secoli è stato fedele al Cristianesimo ma che negli ultimi due secoli, in particolare dalla Rivoluzione Francese in avanti, sembra aver perso questo segno. E sappiamo bene come anche il fatto di non aver inserito le radici cristiane nella Costituzione Europea sia un fatto significativo in tal senso».
Saverio Gaeta


Provo a tracciare il piano di Maria sulla mappa dell'Europa di ViaMichelin e scopro che padre Livio e Saverio Gaeta devono aver male interpretato: non mi sembra possibile che Maria abbia una grafia tanto brutta:



Poi capisco dove sta l'errore. Saverio Gaeta dice di aver unito i puntini come si fa sulle riviste di enigmistica. Ma perdio, non è vero! Li ha uniti come capita, non dal primo all'ultimo come raccomandano le istruzioni! Cos'altro poteva ottenere se non uno sgorbio?


Nessun problema, ci penso io. Unisco i puntini dall'1 al 12
(Parigi 1830 -> Medjugorje 1981) ed ecco cosa ottengo:



Va molto meglio. Il tratto è più sicuro ed elegante. E poi, perché mai Maria dovrebbe usare l'alfabeto latino? (Qualcuno conosce l'arabo?)


«Noi abbiamo corretto la tua opera: l’
abbiamo basata sul miracolo, sul mistero, sull’autorità. E gli uomini si sono rallegrati che qualcuno abbia preso di nuovo a spingerli come un gregge, e che finalmente il loro cuore sia stato liberato da un dono così terribile, che aveva procurato loro tante sofferenze [la libertà, ndr]»

Fedor Dostoevskij - I fratelli Karamazov (dal discorso del Grande Inquisitore a Gesù)

5 commenti:

Sauro ha detto...

Maria è appassionata di automobilismo: hai appena tracciato sull'Europa il circuito cittadino di Montecarlo. E' la prova che aspettavo, corro a ribattezzarmi.

Ivo Silvestro ha detto...

Notevole. Non mi ero accorto che i punti non erano stati inseriti nell'ordine corretto.
Però qualche dubbio sulla M l'avevo lo stesso: insomma, quello sgorbio a me ricorda CMU, non M.

CR72 ha detto...

Tzé, non esistono più i laicisti di una volta, Banneux (1932) non è il secondo puntino, ma il sesto,quindi dopo Fatima (1917) e prima di Roma (1947). Quindi la linea diventa ..diventa ...ohi..ehm..
Io, quando ho segnalato la cosa ad Ivo, avevo chiesto pietà...

RENZO ha detto...

@ Sauro
Fermo lì! C'era un errore sulla mappa!

@ ivo
CMU. Quanto tempo servirà a che qualcuno trovi un significato per questa sigla? E pensa, un giorno qualcuno potrebbe ricordare che il piano fu palesato da Ivo Silvestro! Contento? :))

@ cr72
Corretto. La scienza procede per fasi di trial and error ;)
Adesso lo svolazzo è ancora più bello.

Raffaella ha detto...

è BV = Beata Vergine
la M non la ancora messa e presumibilmente potrebbe essere in oriente