lunedì 25 agosto 2008

L'amena estate di Renzo e Lucia


Mani di fata: Tra un piatto e l'altro ci metti una badduzza di carta.


Renzo
: Ok.


Mani di fata
: Quanti servizi di piatti abbiamo?


Lucia
: Il servizio di prima tavola di nonna, il servizio di prima tavola di mamma, il servizio di seconda tavola, il servizio da tutti i giorni, tutti da 24. Piani, fondi e piattini.


Mani di fata
: 4 x 24 x 3. Quanto fa?


Renzo
: quanto fa... ehm, 4x3 dodici e riporto uno...


Lucia:
prendo la calcolatrice


Mani di fata
: Fa 288. 288 badduzzi devi fare. Attacca.


Renzo
: !!


Mani di fata
: Terza elementare serale ripetente.






Lucia: Basta! Devo fare una selezione selvaggia! Dobbiamo assolutamente buttare un sacco di cose, non abbiamo spazio!

Renzo:
Evvài, così ti voglio! facciamo piazza pulita!






Renzo: posso aiutare?

Hulk:
Tu càricati i cuscini che io piglio il divano. Non ti fare male, eh?






Lucia: Allora: qua a destra ci sono le cose da buttare, a sinistra quelle da tenere.

Renzo:
Ok, nel sacchettino a destra di sono le cose da buttare. A sinistra... a sinistra vedo solo scatoloni, dove sono le cose da tenere? Amoree! Amoooreee! Dove sono le cose da tenere?






NUMERI

57: scatoloni riempiti, di cui:
7 scatoloni di biancheria di lino ricamata
6 scatoloni di argenteria
6 scatoloni di bicchieri
6 scatoloni di vestiti mamma di Lucia
4 di oggetti vari
4 di tende da lavare
4 di piatti
4 per lampadario sala
3 di pentole
3 di scarpe vecchie
3 di borse vecchie
3 di vestiti Lucia anni '80
2 di bomboniere
2 di posate

27: totale nastri da imballaggio consumati


22: sacconi d'immondizia buttati


3: mezzi di trasporto utilizzati, di cui:
1 TIR Scania 114 L
1 autocarro IVECO daily ribaltabile
1 automobile Skoda Fabia di proprietà del padre di Renzo

187: risalite del montacarichi

82: copie del Giornale di Sicilia utilizzate per avvolgere gli oggetti

17: numero di bicchieri rotti, di cui:
11 da Lucia
6 da Renzo
0 da Mani di fata
0 da King Kong
0 dall'Incredibile Hulk





Lucia: Se ne sono andati?

Renzo:
Sì.


Lucia:
uff. 'ndiamo pure noi. Sono sfatta.


Renzo:
Dài che riusciamo a fare un bagno a mare! Dov'è il contatore, che stacco la luce?


Lucia:
Nello sgabuzz... cristosanto lo sgabuzzino!


Renzo:
Eh? Quale sgabuzzino? C'è anche uno sgabuzzino? Amore, ti senti bene?


3 commenti:

Anonimo ha detto...

ammazza, quando dicevi estate turbolenta dicevi sul serio!

(maia)

RENZO ha detto...

Urgh, sì che dicevo sul serio. Per fortuna è passata.

Anonimo ha detto...

...spero di vederti di più l'estate prossima...fratellino! pciù